CSI. Volley integrato, il quarto trofeo Città di Castelleone parla pesarese

Otto squadre partecipanti sono state le attrici protagoniste, domenica 26 febbraio, del quarto trofeo Città di Castelleone, prima tappa del Trofeo delle Regioni, di pallavolo integrata ovvero la sinergia di forza tra ragazzi normodati e disabili

Di Francesco Jacini | Martedì, 28 Febbraio 2017 11:27

Gli Alpha Pesaro

 

Al Trofeo, organizzato dal Csi Cremona e dal Dosso di Castelleone con il patrocinio dell’amministrazione comunale, ed unico nel suo genere in tutta Italia, sono state presenti l’Alpha Pesaro, Cremonesini Volley Pontevico, gli Amici di Emmy e Chiara Castelleone, i Fulmini Cremona, Fard Cividate al Piano, Gasp Morbegno, Sgammati Cremona, Fuori Onda Torino. Il programma degli incontri si è svolto tra le palestre del Dosso e delle scuole in via Cappi.

 

Il torneo

Il successo finale è andata all’Alpha Pesaro che in finale ha sconfitto i padroni di casa de gli Amici di Emmy e Chiara dopo una finale molto combattuta. Conquistato il primo set il team marchigiano ha condotto sino al 18-13 nel secondo, subendo la rimonta dei padroni di casa , concretizzata sino al 25-25. Finale molto teso nel quale Pesaro ha chiuso 29-27. L’atto conclusivo è stato anticipato dalla finalina di consolazione tra i del Fard Cividate al Piano ed il Fulmini di Cremona, vinta dai bergamasco al tiebreak.

 

Felicità e gioia

Un giorno speciale dove lo sport ha dimostrato che certe barriere di possono superare con volontà e passione. “La giornata è stata molto positiva - spiega l’organizzatore Davide Iacchetti - di sport vero e combattuto dove non è mancato l’agonismo ed un sano fair play. Per alcune squadre si sono visti consistenti miglioramenti ma alla fine vedere felicità e gioia è stata la ciliegina sulla torta”. Il Trofeo delle Regioni proseguirà con altre tappe: domenica 12 marzo a Cividate al Piano, 2 aprile a Pontevico nel bresciano e ad Urbino il 2 giugno.

 

 Gli Amici di Emmy e Chiara

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù