SECONDA DIVISIONE. Inox Dadi Soncino week end in chiaro scuro, giallonere al quarto posto

Due partite giocate in meno di ventiquattro ore, nove set disputati e quattro punti conquistati. In sintesi è questo il fine settimana dell’Inox Dadi Soncino. In esclusiva la fotogallery della sfida di Ripalta Cremasca

Di Redazione | Martedì, 12 Aprile 2016 15:54

 All Metals Ripalta Cremasca-Inox Dadi Soncino, il saluto finale

 

 

Nell’incontro casalingo contro il giovane Volley Izano la squadra di coach Marco Ziglioli vince agevolmente il primi due set. Nel terzo sul 20-20 alcuni errori di troppo costano caro e permettono alle simpatiche canaglie di coach Arcangelo Pavesi di accorciare le distanze. Colpite nell’orgoglio Gaia Tonani e compagne  giocano d’esperienza: nel quarto parziale una battuta precisa e delle buone battute regalano il primo allungo (9-3). Preso un vantaggio consistente Soncino lo gestisce sino alla fine.

 

Inox Dadi Soncino-Volley Izano 3-1

Parziali: 25-15, 25-13, 20-25, 25-14

 

Recupero

Nel recupero della diciannovesima giornata l’Inox Dadi sente le fatiche del sabato e conquista solo un punto nella trasferta di Ripalta Cremasca. In difficoltà nel primo set (17-14) Tonani gira il parziale a favore delle giallonere; secondo e terzo il gioco brillante delle padrone di casa guidate da Manzoni e Monteverdi danno il vantaggio all’All Metals. Come una tigre inferocita Soncino reagisce ed allunga la gara sino al tiebreak.

 

Contestazione

Combattuto al limite il set conclusivo vede continui ribaltamenti di punteggio, in frangente si alterano gli attacchi di Ronca e quelli di Riboli. Sul 13-12 per la squadra di casa, Soncino protesta vivacemente per una decisione arbitrale abbastanza dubbia. Le giovani leve ripaltesi non si fanno sorprendere e chiudono con Riboli il punteggi. Nonostante la sconfitta l’Inox Dadi muove la classifica e sale al quarto posto.

 

All Metals Ripalta Cremasca-Inox Dadi Soncino 3-2

Parziali: 21-25, 25-18, 25-21, 23-25, 15-12

 

Rientra Berlonghi

Nuova sconfitta della Pallavolo Montodine sul campo della Dinamo Zaist. Perso il primo set la squadra di Gianmario Castelli resiste nel secondo sino al 14-14, prima di cedere alla distanza. Alcuni errori di troppo regalano alla quadra di casa anche la terza ed ultima frazione di gara. In casa Montodine da segnalare il rientro, dopo un infortunio alla caviglia, della schiacciatrice Antonietta Berlonghi. Questa sera ad Offanengo, ore 20.30, presso la palestra Monteverdi si giocherà il posticipo tra Edilscavi Torre e All Metals Ripalta Cremasca.

 

Dinamo Zaist-Pallavolo Montodine 3-0

Parziali: 25-14, 25-20, 25-22

 

SECONDA DIVISIONE, CLASSIFICA

POS

SQUADRA

PU

PV

PP

SV

SP

1

Assistenza Caldaie Vicentini CavaSesto

56

19

3

60

18

2

F.A. Impianti elettrici Capergnanica

51

18

4

57

26

3

Arci Coop Vaiano Cremasco

49

17

5

57

29

4

Inox Dadi Soncino

49

16

6

54

25

5

Amatori Monte Cremasco

48

16

6

55

30

6

Esperia Cremona

43

14

8

50

35

7

All Metals Ripalta Cremasca

36

12

9

42

34

8

Libertas San Bassano

28

9

12

39

40

9

Icf Ostiano

27

10

11

33

43

10

Oratorio Volley Izano

26

8

14

37

49

11

Dinamo Zaist

22

7

15

35

52

12

Edilscavi Torre Offanengo

17

5

16

27

51

13

Pallavolo Montodine

3

1

21

10

64

14

Fimi Crema

1

0

22

6

66

 

PROSSIMO TURNO

Venerdì 15 aprile

A Capergnanica, ore 20.30. F.A. Impianti Elettrici-Assistenza Caldaie Vicentini

Ad Ostiano, ore 20.30, Icf-Dinamo Zaist

A Monte Cremasco, ore 21, Polisportiva Amatori Monte Cremasco-Libertas San Bassano

A Ripalta Cremasca, ore 20.30, All Metals-Arci Coop Vaiano Cremasco

 

Sabato 16 aprile

A Cremona, palestra Cambonino, ore 17.30, Esperia Cremona-Inox Dadi

A Montodine, ore 21, Pallavolo Montodine-Edilscavi Torre Offanengo

A Crema, palestra Braguti, ore 17.30, Fimi-Volley Izano

 

 

Servizio a cura di Pierluigi Rudiani

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 

 

Tiramisù