IN SALUTE. La frutta consumarla lontano o durante i pasti? I consigli di Lisa Cheli

Sfatiamo il mito che la frutta debba essere mangiata SOLO LONTANO DAI PASTI, come spuntino

Di Redazione | Lunedì, 28 Settembre 2020 08:42

La Dottoressa Lisa Cheli

Mangiare la frutta è sempre una buona idea e non ci sono ancora studi scientifici che dimostrino che la frutta dopo pranzo o dopo cena sia dannosa per la salute.

TUTTO IL CONTRARIO:⁣ ⁣

- sono molti i benefici per i quali scegliere di consumarla a fine pasto! Alcuni per esempio sono dati dal fatto che molti frutti contengono la famosa Vitamina C, che aiuta ad esempio nell’assorbimento del Ferro ingerito con gli alimenti del pasto.⁣

- Altro beneficio è dato dalla presenza di fibra nella frutta, che migliora il transito intestinale e favorisce anche essa l’assorbimento di molteplici nutrienti!⁣

- E' consigliato assumerla dopo i pasti, se durante la giornata non si ha modo di mangiarla come spuntino a metà mattina o metà pomeriggio. Se si vuole concludere il pasto con dolcezza, è senza alcun dubbio la scelta giusta!⁣

Ci sono delle casistiche però, in cui non è consigliabile farlo: non è consigliata post-pasto a coloro che hanno patologie come diabete, o sindromi da malassorbimento e infine per coloro che hanno problematiche gastriche o intestinali.⁣

 

Servizio a cura della Dottoressa Lisa Cheli - Biologa nutrizionista

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

 


Lisa Cheli

Nata a Prato nel 1992, centrale nelle ultime stagioni ha giocato con Pinerolo ed Offanengo, in questa stagione a Vicenza, è laureata in Scienze della nutrizione umana con il punteggio di 110/110. Da gennaio 2020 è iscritta all’Ordine Nazionale dei Biologi. Per saperne di più è possibile consultare la pagina facebook Lisa Cheli - Biologa nutrizionistainstagram ed il blog.

IN SALUTE

1) Cereali integrali, fonti proteiche e piatti gustosi da preparare 2) Stare bene essendo felici.‍ Quale è miglior modo? 3) Impariamo a conoscere gli alimenti 4) Miele e zucchero, i due dolcificanti di riferimento della nostra cucina 5) I benefici proteici della frutta secca 6) Conosciamo il valore biologico del latte 7) I benefici delle numerose varietà di verdure verdi 8) L'alta percentuale di antiossidanti nel colore viola delle verdure 9) Pomodori, ravanelli e peperoncino: tutta la forza della verdura rossa

 

Tiramisù