SERIE C. Zoo Green, Maurizio Spagnoli: "Non avrebbe senso giocare senza pubblico". Confermato coach Castorina

CAPERGNANICA (CR). Terza stagione, seconda consecutiva, nel massimo torneo regionale per la formazione neroverde che ha chiuso il 2019/2020 anzitempo, causa la pandemia del covid-19, al nono posto in classifica

Di Redazione | Martedì, 26 Maggio 2020 09:32

Roberto Castorina e il suo staff

 

Il primo dirigente e title sponsor Maurizio Spagnoli guarda in avanti, tracciando un bilancio su una stagione che stava riservando soddisfazioni alla squadra del piccolo paese cremasco (solo 2500 abitanti, frazioni comprese, ndr).

"Le prospettive del futuro - spiega - sono enigmatiche, soprattutto sulla ripresa degli allenamenti e sulle partite, sperando che queste non vengano giocate a porte chiuse. Non avrebbe senso giocare senza pubblico, non solo per la visibilità degli sponsor (vedi striscioni in palestra) ma per una questione di clima di tifo e presenza. E' una bella soddisfazione vedere un impianto pieno di gioco di Capergnanica e non solo ma sono convinto che con il tempo ed il miglioramento della situazione sanitaria certi paletti verranno tolti".

Sulla squadra che parteciperà al campionato di serie C si sono già le basi, consolidando una realtà conosciuto a livello regionale. "Innanzitutto smentisco le voci che davano la cessione del titolo - precisa -. Faremo la serie C e confermiamo coach Roberto Castorina, proseguendo un discorso iniziato quattro anni fa. Adesso stiamo pesando le scelte di mercato dove stiamo cercando un'alzatrice ed un libero per completare la squadra dove resteranno il nucleo della squadra".
Le soddisfazioni stagionali sono arrivate anche della formazioni minori. "Con la Prima Divisione di coach Zanotti sono convinto che avremmo fatto bene - prosegue Spagnoli -, i play off erano alla nostra portata. Le Under 13 e Under Csi/Fipav, allenate da Pasini, Chiesa e Tesino, stavamo crescendo raggiungendo risultati importanti con tutte le gare vinte".

Sarà ancora serie C, dunque. "Ringrazio gli sponsor e l'amministrazione comunale di Capergnanica che con un impianto praticamente nuovo ci permettono di proseguire l'attività e dare lustro al paese" conclude Spagnoli.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù