SERIE A1. Banca Valsabbina, al via la 'prima' stagione nel massimo campionato

MONTICHIARI (BS). Prima sgambata del team bresciano di A1 firmato Banca Valsabbina, che si è prestato agli obbiettivi dei fotografi e ai microfoni dei giornalisti. Nel pomeriggio Leonesse in sala pesi

Di Redazione | Lunedì, 27 Agosto 2018 13:38

In copertina la Banca Valsabbina Millenium Brescia

 


Oggi, lunedì 27 Agosto, al PalaGeorge di Montichiari, le Leonesse bianconere hanno iniziato il cammino che per ventiquattro giornate le vedrà impegnate in entusiasmanti sfide, in quello che gli addetti lavori considerano il torneo pallavolistico femminile più bello del mondo. A dare il benvenuto e bentornato alle Leonesse del confermato coach Enrico Mazzola, erano presenti i direttori Emanuele Catania e Lucrezia Catania. Il tecnico lodigiano, alla quarta stagione sulla panchina bresciana, sarà affiancato da Marco Zanelli (allenatore in seconda), Davide Tomasini (scout), lo storico preparatore atletico Sergio Padovani, cui si è aggiunto l'assistente Mattia Cozzi. Fra i fisioterapisti ci sarà il confermato Giovanni Leandro e la new entry Christian Sigurtà.

Novità

Stagione 2018-19, prima in A1, ricca di novità. I volti nuovi del roster sono ben dieci: vestiranno la maglia della Banca Valsabbina le alzatrici Isabella Di Iulio e Miriana Manig, rispettivamente provenienti da Scandicci A1 e Caserta A2, le opposte Anna Nicoletti (due volte campionessa d'Italia con l'Imoco e fresca di convocazione nella nazionale maggiore) e la schiacciatrice Giulia Bartesaghi da Legnano A1. In posto 4 i volti nuovi sono tre: l'olandese Judith Pietersen da Modena A1, ma protagonista dello scudetto con Novara del 2017 e argento agli Europei del 2017, la spagnola Jessica Rivero da Mondovì A2 e Giulia Biava (per la trentenne giocatrice bergamasca, ingaggiata nell'estate del 2014, è un ritorno alla Millenium, dopo una parentesi di alcuni mesi a Pisogne B1). Al centro sono arrivate la statunitense Haleigh Washigton da Ravenna e le giovani Yulia Miniuk, bielorussa proveniente dal Brest, e Francesca Baccolo, promessa del volley bresciano la scorsa stagione ad Adro B1. A dieci arrivi (tra cui un ritorno) si aggiungono quattro conferme con la schiacciatrice Francesca Villani (la match winner della sfida promozione contro Ravenna), la centrale Tiziana Veglia ed i liberi Francesca Parlangeli e Maria Chiara Norgini.

Nazionali

Primo allenamento stagionale dove le Leonesse della Banca Valsabbina hanno potuto incontrare sponsor, simpatizzanti e stampa, per poi procedere ad un mini allenamento di conoscenza. Assenti Washigton, Rivero e Miniuk, a disposizione delle rispettive nazionali, il loro arrivo a Brescia è fissato per settembre. Durante il periodo di preparazione del precampionato si aggregherà e si allenerà con il gruppo la centrale Sara Angelini (altra protagonista della promozione nel massimo campionato delle Leonesse).

Tornei

La preseason delle Leonesse sarà intensa e finalizzata per preparare al meglio lo storico debutto nel campionato di A1, fissato (salvo anticipi televisivi) al PalaIgor di Novara contro la squadra vicecampione d'Italia per domenica 8 ottobre. La prima uscita stagionale non ufficiale del team bresciano si terrà sabato 15 settembre (orario da definire) contro la Delta Informatica Trentino (serie A2) dell'ex Millenium Gloria Baldi, la strada che porta all'esordio vedrà le Leonesse impegnate in due prestigiosi quadrangolari il ‘Memorial Brambilla-Verga-Oneda’ ad Ostiano (provincia di Cremona), sabato 6 e domenica 7 ottobre, dove la Banca Valsabbina  affronterà avversarie storiche come Igor Novara, Pomì Casalmaggiore e Zanetti Bergamo. Il secondo si terrà nel weekend del 20-21 ottobre al PalaGeorge con la definizione di secondo 'Trofeo Savallese Trasporti Srl', e coinvolgerà quattro formazioni di A1 (il roster è in via di allestimento). Altri allenamento congiunti saranno organizzati nel mese di settembre e ottobre.

 

Roster Banca Valsabbina Brescia, 2018-19, serie A1

N°3 Giulia Biava (schiacciatrice, nuova Pisogne).

N° 4 Jessica Rivero (schiacciatrice, Mondovì).

N° 5 Maria Chiara Norgini (libero, confermata).

N° 6 Miriana Manig (alzatrice, nuova Caserta).

N° 7 Isabella Di Iulio (alzatrice, Scandicci).

N° 8 Judith Pietersen (schiacciatrice, nuova Modena).

N° 9 Francesca Villani (schiacciatrice, confermata).

N° 10 Francesca Parlangeli (libero, confermata).

N° 11 Haleigh Washington (centrale, Ravenna).

N° 14 Giulia Bartesaghi (opposta, Legnano).

N° 15 Anna Nicoletti (opposta, Conegliano).

N° 16 Tiziana Veglia (centrale, confermata).

N° 17 Francesca Baccolo (centrale, Adro).

N° 18 Yulia Miniuk (centrale, Brest).

 

Staff tecnico
Allenatore: Enrico Mazzola. Allenatore in 2^: Marco Zanelli. Preparatore atletico: Sergio Padovani. Assistente: Mattia Cozzi. Scout: Davide Tomasini. Fisioterapista: Giovanni Leandro. Assistente Fisioterapista: Christian Sigurtà.


 

 

Servizio a cura di Romano Lombardi



RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù