SERIE B2. Numeri e statistiche di Ostiano ed i possibili incroci in semifinale

OSTIANO (CR). La qualificazione diretta alle semifinali playoff ha permesso all'Ostiano Volley di vivere un week end da spettatrice e di tirare il fiato dopo un campionato giocato sempre con il piede a tavoletta

Di Redazione | Mercoledì, 16 Maggio 2018 14:32

In copertina Alessandra Feroldi

 



I quarti di finale che interessano le cremonesi hanno emesso i verdetti di gara 1 con la vittoria netta e un po' sorprendente del lemen Volley a Romagnano Sesia per 3-0 e l'impresa sfiorata da Gossolengo che avanti 1-0 e 2-1 ha ceduto al tie break sul campo del Precis Arco Riva. Servirà attendere gara due, stasera, per capire se bergamasche e trentine bisseranno gara 1 e accederanno alle semifinali oppure se sarà necessaria gara 3.

 

Possibili incroci

Come è noto e più volte scritto Ostiano entrerà in gioco mercoledì 23 per gara 1 al PalaVacchelli con diverse ipotesi di incrocio: sarà senz'altro Romagnano in caso di ribaltamento della serie e vittoria su Almenno; sarà Arco in caso di passaggio Lemen Volley ed Arco nele due semifinali; saranno ler bergamasche di Vittorio Verderio in caso di loro e Gossolengo.

 

Numeri e statistiche

Il finale di regular season ha anche permesso di stilare le statistiche finali con Alessandra Vidi top scorer con 319 punti e confermando la qualità di un reparto centrale che ha confezionato 720 punti contro i 591 dei posti 4 ed i 235 degli opposti senza dimenticare i 52 dei palleggiatore ed i 5 del libero Michela Musiari. Non di solo attacco si vince, però, e allora giusto merito va dato anche alla ricezione che ha potuto contare sulle cifre preziose di Marua Lassoued (69% con il 28% di perfetta) oltre a quelle della specialista Musiari (68% con 31% di perfetta di media).

 

Dominio a muro

A muro dominio assoluto di Noemi Barbarini con 63 vincenti (dei 200 totali messi a segno dalla squadra) con Alessandra Feroldi che segue a 38. Ora per Feroldi è socie altra settimana di preparazione alla semifinale con l'allenamento congiunto fissato per venerdì a Volta Mantovana per non perdere il ritmo.


Servizio a cura di Romano Lombardi


RIPRODUZIONE RISERVATA di testi e foto

Tiramisù